Visita il Polo Cerillae

Cirella, vanta origini remotissime che risalgono alla preistoria testimoni ne sono gli svariati reperti fossili e litici di chiara e comprovata origine Paleolitica, periodo durante il quale, il territorio era già interessato da insediamenti tribali.
Cirella, Insediamento primario della colonia Magno Greca di Laos fondata dai Focesi nel 540 A.C. venne denominata “Cirella città di Aristea” appellativo derivante da Aristèo dio contadino figlio di Apollo e la ninfa Cyrene, un santuario dedicato a lui sorgeva nell’attuale contrada Arieste nel territorio di Cirella.
Attualmente ridente località turistica facente parte del territorio del comune di Diamante, distante circa 3 Km dal suo centro urbano, con circa 1500 abitanti ospita una buona quantità di strutture ricettive, bar e ristoranti nei quali è possibile gustare innumerevoli specialità marinare della cucina Calabresi, dove inoltre è possibile degustare il famoso “Chiarello” uno squisito vino da dessert noto già alla Roma di Plinio il vecchio e apprezzato presso la corte pontificia di papa Paolo III, dove il Chiarello era annoverato tra i primi 50 vini più buoni d’Italia. prodotto con vitigni autoctoni nel territorio dell’antica Cerillae dei Romani

PER SAPERNE DI PIU'

Curiosità, notizie e storia di Cirella, clicca sull’icona