Enogastronomia e Tradizioni nella Riviera dei Cedri

Grazie ai popoli che sono arrivati in questo lembo di terra nel corso dei millenni, la Riviera dei Cedri vanta una ricchissima tradizione enogastronomica.
Lo stretto connubio tra il mare e l’entroterra ha stimolato lo scambio continuo, secondo le stagioni, dei prodotti della terra con il pescato, questo ha necessariamente indotto una cultura enogastronomica all’insegna del concetto dell’abbinamento “mare-monti”.
Oggi sono molti gli chef e i ristoranti che ripropongono in chiave moderna i piatti della tradizione, un modo come un altro per invitare il visitatore a portare con se, non solo il classico souvenir o ricordino delle vacanze trascorse nella Riviera dei Cedri, ma anche le suggestioni, i profumi e i sapori dell’offerta enogastronomica che questa terra sa regalare.
L’appuntamento principe, oramai famoso in tutto il mondo, che mette in mostra le tantissime prelibatezze e i sapori unici dei tanti prodotti della Riviera dei Cedri e della Calabria tutta, è il Festival de Peperoncino, giunto alla sua 23^ edizione e che si svolge a Diamante nel secondo week end di Settembre.
Innumerevoli sono anche gli appuntamenti che la Riviera offre, per presentare agli ospiti che l’hanno scelta come meta delle proprie vacanze, l’orgoglio delle proprie radici per rinverdire e promuovere usi, costumi, cultura e tradizioni.
Le feste religiose, sparse un po’ per tutta la Riviera, tante quelle legate alla tradizione Mariana del territorio, come la 3^ Domenica di Maggio a Diamante, con la Madonna addolorata portata in processione sul mare, i festeggiamenti di San Francesco di Paola, patrono della Calabria e dei marinai d’Italia. Di particolare interesse sono i riti per la Santa Pasqua, particolarissimo e toccante il rito dei “vattienti” a Verbicaro il Giovedì Santo o la “processione della cordata” a Diamante, che si svolge il Venerdì Santo.

PER SAPERNE DI PIU'

PEPERONCINO FESTIVAL, clicca sull’icona

PRO LOCO DIAMANTE E CIRELLA, clicca sull’icona

LE SPIAGGE DI DIAMANTE, clicca sull’icona